Soffritto sotto sale

Il soffritto sotto sale non è altro che il classico battuto di verdure ma messo sotto sale, in questo modo si conserva per tantissimo tempo ed è sempre pronto all’occorrenza. Si può preparare in quantità e conservare in dispensa; una volta provato e verificata la sua utilità e comodità non ne potrete più fare a meno! Unica accortezza? usare molto meno sale nelle vostre preparazioni in quanto il preparato per soffritto è già sotto sale.

INGREDIENTI:

Cipolla q.b.

Sedano q.b.

Carote q.b.

Rosmarino q.b.

Sale grosso (20% sul totale delle verdure)

Vediamo come ho preparato il soffritto sotto sale:

Pulire bene tutte le verdure e lavarle.

Tagliarle a pezzi e frullarle assieme al rosmarino: si possono fare più fini o più grossolane a seconda del gusto.

Aggiungere il 20% di sale grosso sul peso totale delle verdure e mescolare.

Trasferite il soffritto in un barattolo di vetro e conservare in dispensa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *