Asparagi in gabbia, antipasto da buffet

Asparagi in gabbia, antipasto da buffet

Asparagi in gabbia antipasto ideale da presentare per un buffet o come antipasto delle feste ma adatto anche ad una cena diversa dal solito.

Asparagi in gabbia

Ingredienti per 6 persone:


12 asparagi
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
12 fettine di prosciutto crudo
1 pezzo di grana padano o 1 confezione di scaglie
1 uovo

Vediamo come ho preparato gli Asparagi in gabbia.

Puliamo gli asparagi eliminando la parte legnosa in fondo e con un pelapatate raschiamo leggermente il gambo, cuociamoli al vapore per 8 minuti, in modo che rimangano croccanti e lasciamo raffreddare.


Nel mentre stendiamo la pasta sfoglia rettangolare e creiamo tante strisce quanto sono gli asparagi usati (strisce da circa 3 cm)

Prepariamo le scaglie di grana.


Mettiamo sul piano di lavoro le fette di prosciutto e sopra mettiamo alcune scaglie di grana.

Arrotoliamo la fetta di prosciutto attorno al gambo dell’asparago, poi prendiamo una striscia di pasta sfoglia e la arrotoliamo sempre attorno all’asparago.


Eseguiamo lo stesso procedimento per tutti gli asparagi, li disponiamo su una teglia rivestita di carta forno e spennelliamo la superficie con l’uovo che avremo sbattuto.


Inforniamo in forno a 200° C per 15/20 minuti o almeno fino a doratura della superficie.

Note: in cerca di un altro antipasto da buffet? eccolo qui.

Se ti è piaciuta la mia ricetta ti aspetto anche sui miei social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *