Gnocchi al castelmagno con gnocchi fatti in casa 1

Gnocchi al castelmagno con gnocchi fatti in casa

Gnocchi al castelmagno, un primo piatto casalingo grazie agli gnocchi fatti in casa e reso particolare grazie al particolarissimo formaggio castelmagno.

Gnocchi al castelmagno

INGREDIENTI per 4 persone:

500 gr di gnocchi

Per gli gnocchi: trovate la mia ricetta qui.

Per la salsa:

Burro: 30gr

Panna: (una confezione può bastare) io uso la panna vegetale che è molto più leggera della panna normale e renderà il sugo più digeribile.

Castelmagno: 150gr

Latte: ½ bicchiere (facoltativo)

Vediamo come ho preparato gli gnocchi al castelmagno.

Far sciogliere il burro in una padella ampia, aggiungete la panna e il Castelmagno ridotto in piccoli dadini (tenetene da parte un pezzetto per la decorazione) e fatelo sciogliere a fiamma bassissima, mescolando con un cucchiaio di legno.

Se la salsa risulta troppo densa e saporita allungatela con un po’ di latte (o eventualmente acqua di cottura).

Nel frattempo, gettate gli gnocchi nell’acqua salata in ebollizione, scolateli delicatamente con il mestolo forato appena saliranno a galla, quindi gettateli nella padella contenente il formaggio fuso e fateli saltare.

Serviteli immediatamente nei piatti con una grattata di Castelmagno sopra.

Se ti è piaciuta la mia ricetta ti aspetto anche sui miei social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *