La pastiera, ricetta di Pasqua con crema pasticcera 1

La pastiera, ricetta di Pasqua con crema pasticcera

La pastiera è un dolce tipico del periodo pasquale, ne esistono infinite versioni a seconda del paese in cui la si cucina ma gli ingredienti fondamentali sono la ricotta e la pasta frolla.

Per questa ricetta ho utilizzato la versione con la crema pasticcera che ho trovato qui e ho adeguato alle mie esigenze.

la pastiera
la pastiera

INGREDIENTI
(per una tortiera da 28/30 cm)

Per la pasta frolla:

400 gr farina
200 gr burro
100 gr zucchero velo
4 tuorli
4 cucchiai di acqua

Per la crema pasticcera:

Latte 400 ml
Panna fresca 100 ml
Tuorli 150 gr
Zucchero 150 gr
Amido di mais 18 gr
Amido di riso 18 gr
Vaniglia

Per la crema di ricotta:

500 g di ricotta di pecora (va bene anche vaccina)
350 g di zucchero
1 tuorlo
3 uova

Per la crema di grano:

560 g di grano cotto (1 barattolo)
150 ml di latte intero
30 g di burro
1 limone bucce

Aromi:

1/2 cucchiaino di caffè di cannella
1 fialetta piccola di fior d’arancio (o neroli)
150 g circa di canditi (cedro, arancia, limone)
1 buccia arancia grattugiata

Procedimento per realizzare la pastiera:

Per la pasta frolla:

Versare farina e burro a tocchetti freddissimo nel robot e lo far sfaldare per qualche secondo.

Aggiungere i tuorli, lo zucchero a velo e l’acqua fredda, azionare il robot e quando si forma la palla di pasta spegnere immediatamente.

Formare un panetto con la pasta frolla, avvolgere nella pellicola e lo far riposare per 30 minuti in frigo, meglio ancora se una notte.

Per la crema pasticcera:

Per prima cosa montare i tuorli, lo zucchero e la vaniglia fino ad ottenere un composto chiaro.

Unire gli amidi.

Nel frattempo mettere sul fuoco la panna con il latte e quando sta per raggiungere il bollore incorporare il composto di tuorli.

Senza mescolare attendere che il composto venga assorbito e solo a questo punto mescolare velocemente con la frusta e spegnere il fuoco.

La crema è pronta.

Versare la crema pasticcera in una ciotola di vetro larga e coprire con la pellicola a contatto per evitare che si secchi.

Per la crema di ricotta:

In una ciotola mescolare ricotta e zucchero.

Tenere in frigo per almeno 2 ore.

Dopo il riposo in frigo frullare brevemente nel mixer, unire le 3 uova ed il tuorlo sbattuti leggermente.

Per la crema di grano:

In una pentola far cuocere il grano con il latte, il burro e le bucce di limone per circa 10 minuti girandolo spesso con un cucchiaio per farlo diventare come una crema.

Una volta freddo togliere le bucce di limone e lasciare da parte.

Preparazione del dolce:

Mescolare con una spatola la crema pasticcera con quella di ricotta e quella di grano.

Aggiungere gli aromi e unire la scorza di arancia grattugiata e i canditi.

Fare riposare il ripieno in frigo per circa 2 ore.

Stendere la frolla sottile (4 mm) e foderare una teglia di 28-30 cm in alluminio alta 4-5 cm con bordi svasati, imburrata, versare il ripieno e decorare con strisce di pasta frolla incrociate.

Cuocere in forno preriscaldato a 160° per 1 ora e 40 circa, la pastiera è cotta quando si scurisce.

Consiglio di preparare la pastiera almeno due giorni prima per far amalgamare i sapori.

la pastiera

Se ti è piaciuta la mia ricetta ti aspetto anche sui miei social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *