Nidi di patate con funghi e pancetta 1

Nidi di patate con funghi e pancetta

I Nidi di patate con funghi e pancetta sono un antipasto che si presta per essere servito ad un buffet o come antipasto per le feste.

Nidi di patate con funghi e pancetta

Ingredienti per circa 15 nidi:


500 gr di patate
1 uovo
30 gr di parmigiano
35 gr di burro
20 gr di funghi porcini secchi (o surgelati)
50 gr di pancetta
noce moscata
sale

Fate bollire le patate, poi pelatele e passatele nello schiacciapatate.
Raccogliete la purea in una ciotola, poi aggiungete il burro, il parmigiano, sale, noce moscata e uova a lavorate fino a formare un composto omogeneo.
Mettere l’impasto in una sac à poche con bocchettone a stella e su una teglia da forno ricoperta di carta forno, formare delle ciambelline che formerete con un movimento a spirale partendo dal centro e mettendo sullo strato esterno un altro cerchietto di pasta. Infornate a 200° e cuocete per 20 minuti.
Nel frattempo preparate il ripieno: fate soffriggere uno spicchio d’aglio in padella con un filo d’olio, aggiungete i funghi secchi precedentemente messi in ammollo (oppure quelli surgelati o freschi)e cuocere per 5 minuti; aggiungete ora la pancetta a dadini e cuocete ancora altri 5 minuti, poi eliminate lo spicchio d’aglio e aggiustate di sale.
Quando i nidi di patate saranno dorati, farcirli con il ripieno ottenuto.

Ti potrebbe interessare un altro antipasto da buffet.

Ti aspetto sui miei social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *