Panini croccanti all’acqua, ideali da farcire 2

Panini croccanti all’acqua, ideali da farcire

I panini croccanti all’acqua sono ideali come bocconcini da farcire per merenda o per un buffet.

Si possono preparare in anticipo e congelarli per averli sempre a disposizione al bisogno.

Un’altra valida alternativa sono i paninetti senza impasto a lunga lievitazione: leggerissimi e molto colorati.

panini croccanti all'acqua

INGREDIENTI:

250 gr farina

250 gr semola

30 ml olio semi

225 ml di acqua tiepida

2 cucchiai di latte

1 cucchiaino di sale

10 gr di lievito di birra fresco

Vediamo come ho preparato i panini croccanti all’acqua.

In una ciotola capiente (oppure in planetaria) mescolare tutti gli ingredienti secchi e aggiungere man mano l’acqua con dentro sciolto il lievito, il latte e l’olio.

Iniziare a mescolare con una forchetta fino ad assorbire tutta la farina e poi impastare.

Aggiungere per ultimo il sale.

Porre il pane in ciotola coperto da pellicola a lievitare in luogo caldo fino al raddoppio.

Stendere l’impasto su un piano ben infarinato e fare due giri di pieghe per dare forza al pane.

Dare forma ai panini e porre a lievitare in luogo caldo fino al raddoppio.

Cuocere a forno caldo a 250° da 15 a 20 minuti a seconda della pezzatura del pane o comunque fino a doratura.

panini croccanti all'acqua

Se ti è piaciuta la mia ricetta ti aspetto anche sui miei social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *