Pesto velocissimo nel frullatore

Pesto velocissimo nel frullatore

Ci sono tantissime teorie sulla preparazione del pesto, condimento tipico genovese, qui propongo la mia personale versione di un pesto velocissimo nel frullatore.

INGREDIENTI per due persone:

50 gr circa di foglie di basilico

1/2 bicchiere di olio evo

1 cucchiaio di pinoli

1/2 cucchiaino di sale

1 spicchio di aglio (se gradito)

5/6 cucchiai di parmigiano o pecorino grattugiato

Vediamo come ho preparato il pesto velocissimo nel frullatore.

Per preparare questa ricetta si può utilizzare il mixer o il frullatore.

Per prima cosa lavare le foglie di basilico velocemente, strizzarle e metterle nel bicchiere del mixer.

Aggiungere l’olio, il sale, i pinoli e il formaggio grattugiato e l’aglio.

Se si desidera realizzare il pesto senza aglio, quindi più leggero e digeribile, potete omettere questo ingrediente.

Frullare ripetutamente fino a ottenere la cremosità desiderata.

Consiglio di non frullare ripetutamente il pesto, ma di dare piccoli colpetti e poi fermare il frullatore altrimenti si scalderebbero le lame e il pesto diventerebbe nero.

Il pesto velocissimo nel frullatore si conserva in frigo coperto con un velo di olio evo per qualche giorno oppure si può congelare.

Potete utilizzare questo pesto per condire gli gnocchi classici oppure quelli all’acqua senza farina!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *