Treccia salata di pan brioche 3

Treccia salata di pan brioche

Questa treccia salata di pan brioche è un lievitato gustoso che si può gustare semplice al posto del pane o farcito a piacere.

Il pan brioche è un pane simile all’impasto di una brioche che si può realizzare in tante varianti: dolce, salato, con vari semi; molto versatile soprattutto per buffet.

Questa ricetta l’ho trovata qui.

treccia salata di pan brioche

INGREDIENTI per 2 trecce medie:

350 gr farina

4 gr lievito

2 cucchiai di zucchero

2 cucchiai di olio di semi

1 patata media

2 uova

1 cucchiaino di sale

30 gr di burro

Vediamo come ho preparato la treccia salata di pan brioche.

La sera precedente:

lessare la patata, schiacciarla e lasciarla raffreddare;

tagliare il burro a pezzi e lasciare ammorbidire a temperatura ambiente;

sbattere le uova col sale e tenere da parte;

versare nella ciotola della planetaria tutti gli ingredienti tranne il burro: la farina, il lievito, lo zucchero, l’olio, la patata e le uova; far impastare a velocità bassa finché tutti gli ingredienti sono ben amalgamati.

Per ultimo unire il burro un pezzo alla volta e far assorbire.

Una volta ottenuto un impasto sodo e che si stacca bene dalle pareti della planetaria lasciarlo riposare per mezz’ora a temperatura ambiente, dopo di che trasferirlo in un contenitore chiuso e riporlo in frigo.

Il giorno successivo:

estrarre al mattino l’impasto dal frigo, togliere il coperchio e lasciarlo lievitare per qualche ora.

Trasferire l’impasto sul piano di lavoro infarinato, dividerlo in due parti uguali; dividere ogni parte in tre pezzi dello stesso peso e con ogni porzione formare tre salsicciotti lunghi circa 20/25 cm e realizzare una treccia unendo bene le estremità. Ripetere la stessa operazione con l’altro pezzo.

Mettere le due trecce ottenute su una teglia coperta di carta da forno e spennellare con un goccio di latte o uovo sbattuto, decorare a piacere con semi misti.

Cuocere in forno a 160 gradi per circa 30 minuti o fino a doratura.

Lasciar raffreddare le trecce completamente e poi farcirle a seconda dei gusti oppure consumare così come sono.

Si possono anche surgelare e utilizzare all’occorrenza!

treccia salata di pan brioche
treccia salata di pan brioche
treccia salata di pan brioche
treccia salata di pan brioche
treccia salata di pan brioche

Vi lascio la ricetta dei panini al latte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *